well being

Il potere di una pausa // The power of a pause

82D110A7-B74C-4694-B9A0-A3A1478AE8F6.jpg

ITALIANO
Il momento di una pausa è la più grande conquista per la nostra rilassatezza mentale e fisica nel mezzo di qualsiasi tipo di azione o reazione giornaliera.


Il goal della pratica yoga e’ molto di più’ del solo aspetto fisico: oltre a quello di mantenere uno stile di vita attivo e consapevole, è il raggiungere e un senso di pace dove lo stress è abbastanza sotto controllo per apprezzare la vita è connetterci con quel senso di amore crudo, vero e autentico.
Anche se le nostre azioni possono essere a volte confuse, grazie alla nostra abilità di prenderci pause abbiano sempre l’opportunità di ricordarci di innamorarci di noi stessi e del mondo che ci circonda, per sempre.
Usiamo la parola sfida sempre in un contesto di movimento o di azione futura, per raggiungere un obiettivo o per o un cambiamento.


Cosa vuol dire per te la parola sfida in un contesto di pausa?


E se la vera sfida invece che essere un’obiettivo pratico, fosse questa profonda consapevolezza di poter scegliere una vita in serenità? E se la sfida invece di sfuggire ed evitare, fosse quella di sentire davvero le polarità del nostro essere, capire che siamo perfettamente imperfetti e che il nostro compito è quello di ritornare ad uno stato di neutralità? Non troppa attività, ma nemmeno pigrizia...
Solo così in questa sfida di ritornare alla pratica giornaliera di una pausa, magari anche a negli eccessi, possiamo trovare noi stessi.

MAUNA:

significa SILENZIO. Pratica del Silenzio tutti i giorni. E’ importantissima questa pratica per rigenerare il cervello, assorbire i nostri pensieri creando nuove connessioni e riuscire a stare con noi stessi per capire connettendoci con la nostra essenza. Se per te e’ difficile trovare dei momenti di silenzio nella tua casa, fallo all’aperto. Durante in molto di silenzio osserva ed integra i rumori del mondo, scrivi una preghiera o le tue emozioni. Se fai fatica, pratica il silenzio anche sotto la doccia :)

SEGUI IL RITMO DELL’ ESTATE:

cerca di svegliarti anche solo uno o due giorni se non lo fai già’, prima del solito, possibilmente all’alba per assorbire l’energia speciale dell’aurora estiva e ricaricarti per i mesi invernali. Prova anche in vacanza: se sei al mare o in montagna, stabilisci prima quali giorni svegliarti in accordo con i tuoi programmi.

COLTIVA la MEDITAZIONE e la MINDFULNESS:

anche solo un o tre minuti al giorno. E’ importantissimo per il tuo benessere. Se hai acquistato il programma del The Rise Club, continua a praticare la meditazione guidata sull’equanimità. I piu’ grandi esperti di mindfulness dicono che la ripetizione e’ necessaria per stabilire nuove connessioni e abitudini. Prova anche le meditazioni guidate gratuite del perdono e della rinascita. Specialmente in vacanza, se non hai mai meditato e’ un momento speciale per iniziare una nuova pratica di benessere fondamentale. Esplora dove sei e scegli un luogo speciale, questa memoria ti aiuterà’ in futuro a mantenere la pratica costante.

DEDICA del TEMPO al TUO SVILUPPO PERSONALE:

le vacanze sono il momento ideale per leggere un libro che vuoi da tanto oppure per un po’ di coaching. La crescita personale e’ una pratica continua, ma specialmente in vacanza ti consiglio di guardare questa raccolta di video gratuiti che ho creato!

Buone Vacanze!

ENGLISH

The moment of a break is the greatest achievement for our mental and physical relaxation in the midst of any kind of daily action or reaction.

The goal of yoga practice is much more than just the physical aspect: in addition to maintaining an active and conscious lifestyle, it is reaching and a sense of peace where stress is under control and we may appreciate life and connect with that sense of raw, true and authentic love. Even if our actions can sometimes be confused, thanks to our ability to take breaks, we always have the opportunity to remember to fall in love with ourselves and the world around us, forever.

We use the word challenge always in a context of movement or future action, to reach a goal or to change. What does the word challenge mean for you in a context of pause?

And what if the real challenge instead of being a practical goal, was this profound awareness of being able to choose a life in serenity? And if the challenge, instead of escaping and avoiding, were to really feel the polarities of our being, to understand that we are perfectly imperfect and that our task is to return to a state of neutrality? Minimal activity, but not laziness ...

Only then in this challenge of returning to the daily practice of a break, repeatedly, wecan find ourselves. In that silence is where we find peace, power, and purpose.

MAUNA:

it is a Sanskrit word that means SILENCE. Practice Silence every day. This practice is very important for regenerating the brain, absorbing our thoughts by creating new connections and being able to stay with ourselves to understand our essence. If it's hard for you to find moments of silence in your home, do it outdoors. During silence, observe and integrate the noises of the world, write a prayer or your emotions. If you struggle, practice silence even in the shower :)

FOLLOW THE SUMMER RHYTHM:

try to wake up even just one or two days, if you don't do it already, earlier than usual, possibly at dawn to absorb the special energy of the summer dawn and recharge for the winter months. Try also on vacation: if you are at sea or in the mountains, first decide which days to wake up according to your plans.

CULTIVATE MEDITATION and MINDFULNESS:

even just one or three minutes a day. It is very important for your well-being. If you have purchased The Rise Club program, continue to practice guided equanimity meditation. The greatest mindfulness experts, say that repetition is necessary to establish new connections and habits. Try also the free guided meditations of forgiveness and rebirth. Especially on vacation, if you've never meditated it's a special time to start a new fundamental wellness practice. Explore where you are and choose a special place, this memory will help you in the future to keep the practice constant.

DEDICATE TIME TO YOUR PERSONAL DEVELOPMENT:

holidays are the perfect time to read a book you want for a long time or for some coaching. Personal growth is a continuous practice, but especially on vacation, I suggest you watch this collection of free videos.

Happy holidays!

Il corpo e' un tempio: pratiche di accettazione e guarigione del tuo corpo// Your body is a temple: practices to accept and heal your body

ITALIANO

Parliamoci chiaro: quando diciamo di onorare il nostro corpo cosa intendiamo?

Quante volte abbiamo sentito la frase: il corpo e’ un tempio, anche prima che diventassimo yogi e yogini, imprenditrici spirituali e appassionate di wellness.

Poi un giorno questo concetto ha cliccato! Per me e’ stato il momento in cui ho deciso che il mio disordine alimentare doveva smetterla di rovinarmi la vita. Non e’ stato un taglio drastico, perche’ ormai si sa, che quando si ha una malattia di dipendenza che sia cibo, immagine, sostanze tossiche, fumo, zucchero, alcohol, sesso e quant’altro, dietro c’e’ un problema piu’ profondo che richiede un percorso guidato per riequilibrare la mente, ma anche lo spirito e di sicuro acquistare un bel po’ di autostima.

Ci sono poi tantissimi livelli da affrontare ed esplorare nel cammino di guargione interiore ed  esteriore ( inutile dirti che le due cose sono connesse, ormai non e’ piu’ un segreto ;) ed avere dei professionisti,un team personale - dipende dove sei nella tua guarigione- che ti aiuti e’ fondamentale!

E poi non so se ti e’ sfuggito questo particolare, ma in realta’ ’una volta  iniziato questo percorso non termina piu’:) e questo perche’? Perche’ possiamo sempre ricaderci e se inizi pensando di essere il “paziente” perfetto, allora devi lasciare andare anche questa di dipendenza…

Se queste sono le premesse chi me lo fa fare puoi dire tu? E’ semplice: la voglia di stare bene.

Parliamoci chiaro my friend: se sei dipendente da qualcosa oppure hai dei limiti e paure che non riesci a superare che ti fanno agire in modo distruttivo, oppure continui a giudicare  aspetti di stesso che potrebbero essere migliori, ma non fai nulla per cambiare, allora c’e’ qualcosa che non ti fa stare sereno ed invece di vedere il tuo corpo come un tempio lo vedi come una discarica!

Che fare?

1-COLTIVA LA BUONA VOLONTA’: nota che non ho usato la parola FORZA.

Non c’e’ forza che resiste la BONTA’ e la volonta’ di vederti dentro e fuori con compassione e perdono, non chiudendo gli occhi, e’ cio’ che ti da la forza per continuare nel tuo percorso

2- AFFIDATI AL TUO TEAM DI SUPPORTO: terapeuta, insegnante di yoga, nutrizionista, team di angeli e spiriti che ti supportano nel tuo percorso sono alcune delle fonti da cui puoi imparare a prenderti davvero cura di te.

Per non parlare di te stesso: sei  tu il tu piu’ grande insegnante. Inizia ad ascoltare il tuo corpo! Cosa ti dice? Come ti parla? Ricorda che come parli al tuo corpo, lui ti risponde… stay soft! E soprattutto che azioni prendi durante il giorno quando sai che tutto questo ti supporta?

3- CREA DEI RITUALI DI BENESSERE:

oli essenziali ( ecco qui il mio link), vitamine, pratiche di fitness, yoga, meditazione (se ti interessa ricevi le 4 pratiche gratuite del mio metodo completo di salute e benessere the Rise club) , bagni di luce, bagni di foresta, bagni con sali e tanta bellezza… circondati di cose belle!

4- CUCINA i tuoi pasti: quante volte mangi fuori o vai al ristorante in una settimana?

Ci metti del colore di verdure di stagione, semi, noci e nocciole nel tuo piatto oppure la pasta e il pane sono in predominanza? A cosa pensi quando cucini?

5- RINGRAZIA IL TUO CORPO  che continua a cambiare e che ti e’ stato dato in questo universo, ora, adesso!

La scienza e la spiritualita’ hanno trovato un campo in comune: la fisica quantistica. Nulla e’ fermo, siamo un flow, e proprio per  questo abbiamo la possibilita’ di creare la nostra realta’ ogni giorno in modo diverso, ad un’ alta vibrazione.  Abbiamo sempre un’ opportunita’ di rinascita!

C’e’ una ragione per cui tu sei qui. Il tuo corpo e’ il mezzo per cui riesci a fare tutto cio’ che  fai.

Apprezzare il proprio corpo e’ importantissimo, invece di accorgersene solo quando qualcosa non va.

ENGLISH

What does honoring the body has to do with wellness? Everything!

How many times have we heard the phrase, “The body is a temple.” Maybe even before we became yogis and yogini, spiritual entrepreneurs and wellness enthusiasts.

Then one day this concept clicked! For me it was the moment when I decided that my eating disorder had to stop ruining my life. It was a deep journey of healing that involved many different layers of myself.

By now, we know that when there is an addictive disease related to food, image, toxic substances, smoke, sugar, alcohol, sex and so on, there are deeper problems that require a guided path to rebalance the mind and spirit with a lot of self-worth work.

There are so many levels to be faced and explored in the journey of internal and external healing (needless to say that the two things are totally connected) and to have professionals that helps you is essential especially if you just started your healing journey.

Once you start on this route, it never ends :) and why? Because healing is an endless journey, and if you start thinking about being the perfect "patient" or achieving a specific goal, then you have to let go of that addiction too ...

If these are the premises, so why do it ? It's simple: to feel good and happy!

Let's face it my friend: if you are addicted to something or you have limits and fears that you can't overcome that make you act destructively, or you continue to judge what could be better, but you do nothing to change, then something does not make you feel serene. Instead of seeing your body as a temple you see it as a dump!

What to do?

1-CULTIVATE THE WILLINGNESS TO HEAL: note that I did not use the word FORCE.

There is no strength that resists the goodness and the willingness to look inside and outside ourselves with compassion and forgiveness, without closing down. That is what gives the momentum to continue your evolution path.

2- TRUST YOUR SUPPORT TEAM: therapists, yoga teachers, nutritionists, the team of angels and spirits who support you on your journey are some of the sources from which you can learn to really take care of yourself.

Not to mention you my friend! You are your greatest teacher. Start listening to your body! What does she say to you? How does she talk to you? Remember that as you talk to your body, she answers you ... stay soft! And above all, what actions do you take during the day when you know that all this supports you?

3- CREATE WELLNESS RITUALS:

essential oils (here is my link), vitamins, fitness practices, yoga, meditation (if you are interested in receiving the 4 practices of my complete health and wellness method the Rise club), baths of light, forest baths, baths with salts and so much beauty ... surrounded by beautiful things!

4- COOK your meals: how often do you eat a home cooked meal? How many times do you go to a restaurant in a week?

Do you have colors on your plate from seasonal vegetables, seeds, nuts or do pasta and bread predominate the all dish? What do you think about when you cook?

5- THANK YOUR BODY that continues to change and has been given to you in this universe, now!

Science and spirituality have found a common field: quantum physics. Nothing is still, we are a flow, and for this reason we have the possibility for creating our reality every day in a different way, at a high vibration. We always have a chance of rebirth!

There is the reason why you are here. Your body is the means by which you can do everything you do.

Appreciating one's body is very important instead of noticing it only when something is going wrong with it. I hope I can help you get back in touch with yourself.

Meditazione guidata per la RINASCITA

IMG_9929.jpg

La meditazione e’ parte integrante del mio metodo completo di benessere THE RISE CLUB. Oggi ti lascio questa meditazione guidata per connetterti con l’energia vitale che pervade dentro di noi, ma anche nella natura, nella terra e nell’elemento dell’acqua. Ho registrato questa meditazione in riva ad un posto magico in Pennsylvania dove vado con la mia famiglia per ricaricarmi. Spero che con questa registrazione, tu possa avere l’occasione di fare altrettanto e concederti oltre che an momento per te stessa e par la pratica anche la possibilità’ di entrare nella tua potenza e alta energia divina…. siediti comodamente e inizia…

Ci vediamo questa sera nella diretta del THE RISE CLUB su Intagram o Facebook alla pagina @lindagastaldello ore 21.00!

Primavera: metodi per affrontare il passaggio di stagione//Spring: how to transit in the new season

ITALIANO
Finalmente l’eccitante stagione della Primavera e’ letteralmente alle porte: l’equinozio di Primavera e’ domani! Questa transizione stagionale puo’ portare molti cambiamenti nel nostro corpo e spirito, ma cio’ che voglio sottolineare oggi con questo articolo e’ il concetto di RINASCITA- che ovviamente, se mi seguite da un po’, sapete e’ un argomento centrale del mio metodo The Rise Club.

Le pratiche del The Rise Club sono state formulate con l’intenzione da parte mia di fornire il supporto necessario per RINASCERE tutti i giorni in noi stesse. In questa stagione e specialmente, abbiamo l’occasione di osservare piu’ da vicino cio’ che ci accade a livello corporeo, energetico e spirituale quando scegliamo di stare bene.

Durante l’equinozio il giorno e la notte hanno la stessa durata: il tempo della  luce e delle ombre equivale. Cio’ puo’ favorire la connessione con le nostre emozioni e portare chiarezza con quello che non ci serve per nostra crescita spirituale. Inoltre il giorno prima dell’equinozio e’ Luna Piena, che porta sensibilita’ verso i nostri feelings. E’ davvero importante concentrarsi su cio’ che vogliamo far emergere in noi stesse, facendo spazio, con un processo di detox emotiva ed energetica, alle nostre qualita’ piu’ grandi.

Le pratiche del mio metodo The Rise Club aiutano a connettersi con la verita’ del nostro cuore e il supporto della Community, ci da la forza di continuare ad allinearsi con l’obiettivo piu’ grande: vivere bene ed in armonia con se stessi,

Questi sono i metodi essenziali per il tuo benessere in questa stagione:

1- ALZARE LA VIBRAZIONE CON IL METODO COMPLETO DEL THE RISE CLUB per il CORPO MENTE E SPIRITO

Ho preparato per te 4 pratiche concentrate, un MINICORSO del The Rise Club, per darti l’opportunita’ in questa transizione di avere una guida di wellness che ti alzi la vibrazione e ti faccia stare bene

2- DETOX EMOTIVO

Il tema della Rinascita avviene quando riusciamo ad affrontare i nostri blocchi e paure, non vedendoli come ostacoli, ma come TEST.  Quando riusciamo a perdonarci e a lasciare andare il rancora verso noi stessi e gli altri, acquisiamo forza e intuitivamente vediamo un’ordine di cose che prima non ci appariva chiaro.

Per questo processo di detox emotivo ti consiglio di usare la pietra dell’eliotropio, un cristallo potente che purifica emozioni a livello fisico del corpo, mettendolo nei chakra inferiori o intuitivamente dove senti la tensione emotiva.

3- DETOX ALIMENTARE

La stagione della Primavera ci aiuta ad eliminare l’eccesso accumulato durante l’inverno.

Consiglio di supportare il fegato, alla base della nostra salute, con questi alimenti per una detox leggera ma efficace: asparagi, avocado, rape rosse, dente di leone, aglio, curcuma, cardi e carciofi

La primavera e’ la stagione del Verde quindi introduci tanti cibi di questo colore, soprattutto verde scuro, ma anche germogli di soia, alfa alfa, lenitcchie etc.

L’emozione legata al fegato e’ la rabbia, quindi mangiare con mindfulness e capire se abbiamo rabbia repressa, esprimendola in modo sicuro, e’ importante per bilanciare il processo di detox alimentare e far si che il fegato distribuisca a pieno gli alimenti ingestiti a tutto l’organismo

4- INIZIA  QUALCOSA DI NUOVO

Con la luna piena che ci da l’opportunita’ di creare spazio interiore, arrivano nuove visioni. L’elemento della Primavera e’ il legno, che rappresenta la nascita di qualcosa di nuovo e la chiarezza: nelle giornate primaverili, al tepore del sole, chiudi gli oggi e datti del tempo per rilassarti e pensare alle novita’ della tua vita ( pratica la meditazione del Rise Club o qualce altra tecnica di respiro che ti aiuti a rilassarti). Se senti mancanza di forza vitale e stanchezza, probabilmente c’e’ uno sbilanciamento nell’intestino/ fegato che e’, a livello energetico il regno dell’anima. Riposati e quando riacquisti energia, fai qualcosa che non hai mai fatto: puo’ essere semplicemente ascoltare una nuova canzone, leggere un libro mai letto o fare un sorriso ad una persona per strada mai conosciuta.

Ci vediamo per la diretta del The cRise Club dove esploriamo questi concetti e dove potrai fare domande OGNI MERCOLEDI alle 21.00 sul mio canale FACEBOOK e INSTAGRAM @Lindagastaldello

ENGLISH

Finally the exciting Spring season is literally at our doorstep: the Spring equinox is tomorrow! This seasonal transition can bring many changes in our body and spirit, but what I want to emphasize today with this article is the concept of REBIRTH - which of course, if you followed me for a while, you know is a central topic of my  method, The Rise Club.

The practices of The Rise Club have been formulated with the intention on my part to provide the necessary support to REBIRTH everyday in ourselves. During this season especially, we have the opportunity to take a closer look at what happens to us on a physical, energetic and spiritual level when we choose goodness.

During the Equinox, day and night have the same duration: the time of light and shadows is equivalent. This can help us connect with our emotions and it can bring clarity to what we no longer need in our spiritual growth. Furthermore, the day before the Equinox is Full Moon, which brings us sensitivity to our feelings. It is really important to focus on what we want to bring out in the world, making room, with an emotional and energetic detox process, for our greatest qualities.

The practices of my method The Rise Club help to connect with the truth of our hearts and the support of the Community. It gives us the strength to continue to aligning with our biggest goal: living well and in harmony with ourselves and the universe.

These are the essential methods for your well-being this season:

1- RAISE THE VIBRATION WITH THE COMPLETE METHOD OF THE RISE CLUB FOR THE MIND, SPIRIT  and BODY

I have prepared 4 concentrated practices for you, a mini-course of The Rise Club, to give you the opportunity in this transition to have a wellness guide that will raise your vibration and make you feel good. (Italian only - click Botton above)

2- EMOTIONAL DETOX

Rebirth happens everytime when we manage to see our obstacles as TESTS. When we forgive ourselves,  letting go of the rancor towards ourselves and others, we gain strength and intuitively see an order of things that did not appear clear to us before.

For this emotional detox process I advise you to use the heliotrope stone, a powerful crystal that purifies emotions on the physical level of the body, putting it in the lower chakras or intuitively where you feel the emotional tension.

3- FOOD DETOX

The Spring season helps us eliminate excess accumulated during the winter.

I recommend supporting the liver, the basis of our health, with these foods for a light but effective detox: asparagus, avocado, red turnips, dandelion, garlic, turmeric, cardoons and artichokes. Spring is the season of the Green so introduce in your diet a great variety of greens from dark green, to light green like sprouts, alpha alfa, lentils  etc.

The emotion related to the liver is anger, so eating with mindfulness and understanding if we retain repressed anger, and if we do, find ways to  express it safely, is important to balance the process of digestion and to let the liver fully distributes food to the whole organism.

4- START SOMETHING  NEW

With the full moon giving us the opportunity to create inner space, new vision arrives. The element of Spring is wood, which represents the birth of something new: on spring days, in the warmth of the sun, close your eyes, and give yourself time to relax and think about new things in your life (practice the meditation of the Rise Club or some other breathing technique that helps you relax). If you feel a lack of vital strength and tiredness, there is probably an imbalance in the intestine /liver that is, on an energetic level, the realm of the soul. Rest! When you regain energy, do something you've never done before:it can be simply listening to a new song, reading a book you've never read, or smile to a person in the street.

See you for Instagram and Facebook LIVEof the Rise Club where we explore these concepts and where you can ask questions TODAY AT 9.00 pm on my FB and IG channel!



Questi potrebbero essere i motivi per cui non ci riesci …// These might be the reasons why you can’t do it…

IMG_2260.png


ITALIANO

Ieri stavo parlando con un’amica del mio anno, come e’ iniziato, i goals che mi sono data, la detox della settimana scorsa... Durante la chiacchierata, mi sono resa conto che non mi ero ancora data una pacca sulla spalla per congratularmi con me stessa:) e l’ho ripetuto ad alta voce. Subito mi sono sentita meglio.

Non e’ una cosa semplice da fare per me. Sono cresciuta con un senso innato di perfezionismo, che immancabilmente mi ha portata all’autocritica e al non darmi mai abbastanza credito. Ho dovuto e devo lavorarci molto nella mia pratica spirituale di consapevolezza, per imparare ad apprezzare i miei sforzi anche quando il risultato non e’ ancora raggiunto o l’obiettivo non completato.

Se non apprezziamo i nostri sforzi, non apprezziamo la nostra volonta’ e ci allontaniamo dalla fonte di abbondanza, creando delle BARRIERE che non ci fanno arrivare ai nostri obiettivi nemmeno se lavoriamo 24 ore su 24!!

Questi sono 3 BLOCCHI che non ti fanno arrivare alla tua visione:

1- VIVERE SENZA INTENZIONALITA’.

Avere anche un grande obiettivo, ma non essere presenti con il pensiero, e quindi con la MINDFULNESS, nelle azioni giornaliere, momento dopo momento, che ci portano a destinazione. Non e’ abbastanza avere una VISION BOARD:)

2- NON SAPERE IL PERCHE’ CI MUOVIAMO IN QUELLA DIREZIONE.

Ti sei mai chiesto il perche’  vuoi ottenere quel risultato?

Quando ho capito il perche’ volevo fare qualcosa, tutto e’ cambiato. In yoga usiamo la nozione di SANKLPA, nel life coaching MISSIONE. Invece di guardare l’obiettivo dall’estero, entriamo nel suo nocciolo: cio’ che ci muove verso il risultato.

3-  COMPARARE LA NOSTRA SITUAZIONE CON ALTRE.

Pensare che l’erba del vicino e’ sempre piu’ verde, o che qualcuno ha gia’ avuto quell’idea. Se basiamo la nostra energia su questi pensieri limitanti, di sicuro non arriviamo da nessuna parte! Sei unico nell’espressione della tua dote : non confrontare le tue abilita’ con qualcun’altro. Non saprai mai le condizioni di chi ti stai comparando e da quanto ci sta lavorando. Concentrati ad ampliare le tue abilita’!

Non vedo l’ora di sapere come sta andando la tua vita. Scrivimi se hai domande o anche solo per un saluto :)

ENGLISH

Yesterday I was talking to a friend my age, how it started, the goals I gave myself, the detox from last week ... During the chat, I realized that I had not given myself a pat on the back to congratulate myself :) and I repeated it aloud. Immediately I felt better.

It's not a simple thing for me to do. I grew up with an innate sense of perfectionism, which invariably brought me to self-criticism and to never give myself enough credit. I have had to and I have to work hard on my spiritual practice of awareness, to learn to appreciate my efforts even when the result is not yet achieved or the goal is not completed.

If we do not appreciate our efforts, we do not appreciate our will and move away from the source of abundance, creating BARRIERS that do not make us reach our goals even if we work 24 hours a day!

These are 3 BLOCKS that prevent you from getting to your vision:

1- LIVING WITHOUT INTENTIONALITY.

Having a great goal is important, but not enough without being present with thoughts, and therefore with MINDFULNESS, about the daily actions, moment by moment, that lead us to our destination. It's not enough to have a VISION BOARD :)

2- DO NOT KNOW WHY WE MOVE IN THAT DIRECTION.

Have you ever wondered why you want to get that result? When I understood why I wanted to do something, everything changed. In yoga we use the notion of SANKLPA, in MISSION life coaching. Instead of looking at the target from abroad, we enter its core: what moves us towards the result.

3- COMPARE OUR SITUATION WITH OTHERS.

To think that the neighbor's grass is always greener, or that someone has already had that idea. If we base our energy on these limiting thoughts, we certainly do not get anywhere! You are unique in the expression of your dowry: do not compare your skills with someone else. You will never know the conditions of whom you are comparing and how much they are working on. Concentrate on expanding your skills!

I can not wait to know what’s going on in your life!  Write me if you have any questions or just to say Hi :)

4 consigli di yoga da fare sull’aereo// 4 yoga tips to do on the airplane

803e24c5-85a1-4308-bccd-914c91e98024.jpg

ITALIAN

Fare il lavoro che piace e’ fondamentale. Unire la passione con il lavoro e’ eccezionale; ma dare un servizio alle persone e aiutarle con il mio messaggio lo e’ ancora di piu’!

Viaggiare e’ stata sempre una delle mie passioni e la mia esperienza con AirItaly ha unito tutto cio’ che amo fare di piu!

GEG_7830.jpg

Il 6 Dicembre 2018 AirItaly- che ho conosciuto mentre insegnavo  all’evento di Wanderlust108 a Settembre- ha lanciato il volo diretto Milano - Delhi e sono stata invitata come yoga talent durante l’evento all’aeroporto internazionale di Malpensa.

Che esperienza meravigliosa documentare il mio volo New York -  Milano con AirItaly, un servizio impeccabile, tanta attenzione ai dettagli e la possibilita’ di praticare mindfulness e yoga per rilassarmi e godermi ancora di piu’ il volo! Gli stessi consigli di benessere in volo li ho poi insegnati durante l’evento ufficiale a Milano.

GEG_8297.jpg

Se non avete seguito la diretta Live sui Social dall’aeroporto, oggi voglio condividere con voi queste  quattro pratiche tips da fare in volo per arrivare a destinazione ancora piu’ rilassati e aperti alla nuova esperienza del viaggio.

1- Appena seduti rilassatevi in poltrona. Da seduti allungate bene la spina dorsale, fate respiri profondi e intrecciate le dita delle mani dietro il collo per supportarlo, facendo delle rotazioni cervicali lente e precise accompagnate dal respiro. L’articolazione del collo puo’ diventare tesa durante il volo, e’ importante percio’ scioglierla.

2- Durante il decollo visualizzate le nuvole e  sentite la leggerezza e lo spazio nel momento speciale del volo. Lasciatevi andare nell’esplorazione di voi stessi in liberta’, verso una destinazione nuova e apprezzate il volo, sospesi, senza tempo. Che fortuna volare!

GEG_8331.jpg


3- Durante il volo fate il Mudra ( posizione delle mani) di Ganesha per bilanciare il respiro, la sensazione di presenza nel vostro corpo e l’elemento terra, ora siamo sospesi da tempo nell’elemento aria. Ganesha e’ un elefante e il dio che rimuove gli ostacoli nella tradizione indiana. Accompagnate il mudra con profondi respiri dal naso.


GEG_8335.jpg


4- Prima dell’atterraggio riattiviamo la circolazione del viso, picchiettando leggermente con la punta delle dita il viso, gli zigomi e il terzo occhio, punto energetico della visione e dell’intuizione tra le sopracciglia. Stiamo atterrando in una nuova esperienza ed e’ importante immaginare la nostra destinazione con chiarezza e mantenere la visione aperta al momento presente.


Spero che questi consigli vi possano aiutare nelle vostre avventure in volo e rendere ogni esperienza ancora piu’ piacevole!


ENGLISH

Doing the job you like is fundamental. Combining passion with work is exceptional; but serving people and helping them with your message is even more important!

Traveling has always been one of my passions and my experience with Airitaly has combined everything I love to do at once!

GEG_8246.jpg

On December 6, 2018 AirItaly - whom I met while I was teaching at the Wanderlust 108 event this past  September - launched the direct flight Milan - Delhi and I was invited as a yoga talent during the event at Malpensa International Airport.

What a wonderful experience to document my flight (New York - Milan) with AirItaly with impeccable service and attention to details. I had the possibility to practice mindfulness and yoga to relax and enjoy the flight and to teach tips for well being on the plane in Milan at the official launch event.

If you haven’t yet seen the Live video on Social media from the airport, I want to share with you these four practical tips to do while flying, to arrive at destination even more relaxed and open to the travel experience.

1- As soon as you sit down, relax in your seat. While sitting, stretch the spine, take deep breaths and interlock the fingers behind the neck to support it, making cervical rotations slowly while breathing. The neck can become tense during a flight, so it is important to dissolve it.


2- During the take-off visualize the clouds and enjoy the feeling of lightness and the space in the sky…what a special moment. Let yourself go, explore the sense of freedom towards a new destination and appreciate the flight, suspended, timeless.


3- During the flight make a Mudra (hand position) of Ganesha to balance the breath, the feeling of presence in your body and the earth element; now THAT we have been suspended in the air element quite a while. Ganesha is an elephant and represents the god who removes obstacles in the Indian tradition. Accompany the mudra with deep breaths from the nose.

GEG_8335.jpg


4- Before the landing reactivate the circulation of the face: with your fingertips lightly tappinng the face, the cheekbones and the third eye- energetic point of vision and intuition between the eyebrows- begin to feel the energy flowing.  We are soon landing in a new experience and it is important to imagine our destination clearly and to keep the vision open to fully enjoy the present moment.

I hope these tips can help you in your flying adventures and make every experience even more enjoyable!

 
Privacy Policy