travel

Let's get CREATIVE baby!

52698D7A-071A-4319-AA40-9F91B85AB0B8.jpg

ITALIANO

Cos’e’ la creativita’ per te? Come ti relazioni con la tua innovazione interiore? Cosa ti fa aprire in questa energia vitale, necessaria per la nostra sopravvivenza non solo come individui, ma anche come specie?  Quali nuovi paradigmi possiamo creare per poter continuare ad invitare il flusso creativo nella nostra vita di tutti i giorni? 

Come sapete sono appena tornata da un’esperienza unica e indimenticabile che ancora sto digerendo e che mi ha cambiato per sempre, Burning Man- l’epicentro della creativita’ umana.

Sto mettendo insieme tutti i pezzi di puzzle ricevuti dall’universo per potervi dare un resoconto completo di questo viaggio che mi ha connesso profondamente con la mia energia creativa e mi ha restituito potere e guarigione. 


La cosa di Burning Man che piu’ mi ha toccato e’ il fatto che possiamo trovare la nostra gioia, esprimere la nostra natura in modo radicale, creare nuovi confini per noi stessi ed altri. 

Infondo che cosa e’ l’essenza della creativita’ se non la connessione profonda con il nostro scopo, senza forzatura e contrizione, ma sentirsi trasportati dalla nostra unicita’ nel centro del nostro essere? 

In questo viaggio, offrendo ed insegnando a Burning Man  il mio metodo di benessere completo THE RISE CLUB, ho affermato la mia missione a livello internazionale: innalzare la vibrazione di piu’ persone possibile grazie alla personificazione della nostra piu’ grande energia, la nostra creativita’, attraverso pratiche di benessere che ci diano un contenitore per evolvere il nostro corpo mente e spirito. Ho avuto l’onore e il privilegio di poter toccare la vita di tantissime nuove persone, con cui ci siamo scambiati energia e elevato la nostra essenza.

State connessi con la vostra unicita’... questo mese esploriamo delle pratiche davvero interessanti per poter entrare in connessione con la nostra creativita’ piu’ profonda

1- INDIVIDUA CIO CHE TI FA SENTIRE BAMBINO e TROVA dei MOMENTI per PRATICARE QUESTA ATTVITA’ :

e’ neccessario anche nella vita adulta poter “giocare”. Trovare delle attivita’ che ci fanno stare bene e inserirle nelle nostre giornate o periodicamente lasciare del tempo per potersi lasciare andare in qualcosa che ci connette con la nostra energia primaria. 

2-  ESPLORARE  IL LIMITE e USCIRE dalla COMFORT ZONE:

con yoga , fitness e tecniche del respiro riusciamo a superare le barriere che ci imponiamo sia a livello fisico che energetico. Ogni classe che insegno sia di persona che online, vedo come i miei studenti attraverso il percorso della pratica si aprono e acquistano una nuova conoscenza e sicurezza in se stessi attraverso l’esplorazione di nuovi territori interiori e fisici, acquistando una maggiore confidenza e padronanza di se, che si riflette fuori dal tappetino nella vita reale. 

3- NON DUBITARE LA NOSTRA INTUIZIONE:

quante volte non ci fidiamo di noi stessi e dubitiamo  la prima soluzione o idea, che poi risulta essere la migliore? Per ritrovare sensibilita’e fiducia nella nostra intuizione propongo questo esercizio: i un momento di calma nella tua giornata - e se non ce ne sono, crealo per te stessa- prendi il tuo giornale , diario o pezzo di carta ed inizia a scrivere cio’ che ti viene spontaneo senza pensare, ancora meglio se hai delle domande a cui logicamente non sai ancora dare risposta: scrivi dal cuore, dalla pancia non dalla parte razionale del tuo cervello. Sogna. Lasciati andare. Leggi cio’ che hai scritto dopo un po’ e marina tutto te stesso nella possibilita’ della tua intuizione, senza questionare o editare.

Ci vediamo a Wanderlust108 per le tre tappe di Firenze, Milano e Roma dove esploreremo la creativita’ in collettivita’.! Non vedo l’ora: insegnero’ sul mai stage e anche la classe del The Rise Club nell’uncommon, in piu’ avro’ uno stand in tutte e tre le locations dove potremo chiacchierare e approfondire la conoscenza del mio metodo The Rise Club. Passa a trovarmi e conosciamoci di persona!

Love!

ENGLISH

What is creativity for you? How do you relate to your inner innovation? What makes you open up to your vital energy, necessary for the survival as individuals and as a species? What new paradigms can we create to be able to continue to invite the creative flow into our everyday life?
As you know I have just returned from a unique and unforgettable experience that I am still digesting and that changed me forever, Burning Man - the epicenter of human creativity.

I am putting together all the puzzle pieces I received from the universe to give you a full report of this journey that connected me deeply with my creative energy and restored my power and healing.

The thing about Burning Man that most touched me is the fact that we can find our joy, express our nature in a radical way, create new boundaries for ourselves and others.

What is the essence of creativity if not the deep connection with our purpose through feeling transported by our uniqueness?

In this journey, I offered at  Burning Man the gift of teaching my wellness healing method THE RISE CLUB and I honored my mission: to raise the vibration and helping healing as many people as possible thanks to the embodiment of the greatest energy, our creativity. Through teaching wellness practices, I offer a container to evolve  body, mind and spirit. I had the honor and the privilege of being able to touch the lives of so many new people, with whom we exchanged energy and raised our essence.

Stay connected with your uniqueness ... this month we explore some really interesting practices to embody our deepest creativity.

1 - IDENTIFY ACTIVITIES THAT MAKE YOU FEEL A CHILD AGAIN:

it is  necessary in adult life to be able to "play". Finding activities that make you feel good, like a child again.  Create pockets of time to explore your inner child connection and let yourself go in this journey. This is how we find ourselves over and over again.

2- EXPLORE your LIMIT and GET OUT of the COMFORT ZONE:

with yoga, fitness and breathing techniques we can overcome the barriers we impose on ourselves both physically and energetically. In every class that I teach  in person or online, I see how students, through the course of practice, open up and acquire new knowledge and self-confidence through the exploration of new territories, gaining greater confidence and mastery of themselves, which is reflected off the mat in real life.

3- DON'T DOUBT YOUR INTUITION:

how often do we doubt the first solution or idea, which then turns out to be the best? To rediscover sensitivity and confidence in our intuition, I recommend this exercise: in a moment of calm in your day - and if there are none, create it for yourself - take your journal or a piece of paper and start writing what comes to you spontaneously without thinking, even better if you have questions that you logically can't yet answer: write from the heart, from the belly, not from the rational part of your brain. Allow yourself to  dream. Let go. Read what you wrote after a little while and marinate all your cells in the possibility of your intuition, without questioning or editing.

See you at Wanderlust108 for three stops in Florence, Milan and Rome where we will explore the collective creativity.! I look forward to teach on main stage and also in the Uncommon classes  where I‘ll offer The Rise Club. I will also have a booth in all three locations, come to meet me and let’s connect in person :)



4 consigli di yoga da fare sull’aereo// 4 yoga tips to do on the airplane

803e24c5-85a1-4308-bccd-914c91e98024.jpg

ITALIAN

Fare il lavoro che piace e’ fondamentale. Unire la passione con il lavoro e’ eccezionale; ma dare un servizio alle persone e aiutarle con il mio messaggio lo e’ ancora di piu’!

Viaggiare e’ stata sempre una delle mie passioni e la mia esperienza con AirItaly ha unito tutto cio’ che amo fare di piu!

GEG_7830.jpg

Il 6 Dicembre 2018 AirItaly- che ho conosciuto mentre insegnavo  all’evento di Wanderlust108 a Settembre- ha lanciato il volo diretto Milano - Delhi e sono stata invitata come yoga talent durante l’evento all’aeroporto internazionale di Malpensa.

Che esperienza meravigliosa documentare il mio volo New York -  Milano con AirItaly, un servizio impeccabile, tanta attenzione ai dettagli e la possibilita’ di praticare mindfulness e yoga per rilassarmi e godermi ancora di piu’ il volo! Gli stessi consigli di benessere in volo li ho poi insegnati durante l’evento ufficiale a Milano.

GEG_8297.jpg

Se non avete seguito la diretta Live sui Social dall’aeroporto, oggi voglio condividere con voi queste  quattro pratiche tips da fare in volo per arrivare a destinazione ancora piu’ rilassati e aperti alla nuova esperienza del viaggio.

1- Appena seduti rilassatevi in poltrona. Da seduti allungate bene la spina dorsale, fate respiri profondi e intrecciate le dita delle mani dietro il collo per supportarlo, facendo delle rotazioni cervicali lente e precise accompagnate dal respiro. L’articolazione del collo puo’ diventare tesa durante il volo, e’ importante percio’ scioglierla.

2- Durante il decollo visualizzate le nuvole e  sentite la leggerezza e lo spazio nel momento speciale del volo. Lasciatevi andare nell’esplorazione di voi stessi in liberta’, verso una destinazione nuova e apprezzate il volo, sospesi, senza tempo. Che fortuna volare!

GEG_8331.jpg


3- Durante il volo fate il Mudra ( posizione delle mani) di Ganesha per bilanciare il respiro, la sensazione di presenza nel vostro corpo e l’elemento terra, ora siamo sospesi da tempo nell’elemento aria. Ganesha e’ un elefante e il dio che rimuove gli ostacoli nella tradizione indiana. Accompagnate il mudra con profondi respiri dal naso.


GEG_8335.jpg


4- Prima dell’atterraggio riattiviamo la circolazione del viso, picchiettando leggermente con la punta delle dita il viso, gli zigomi e il terzo occhio, punto energetico della visione e dell’intuizione tra le sopracciglia. Stiamo atterrando in una nuova esperienza ed e’ importante immaginare la nostra destinazione con chiarezza e mantenere la visione aperta al momento presente.


Spero che questi consigli vi possano aiutare nelle vostre avventure in volo e rendere ogni esperienza ancora piu’ piacevole!


ENGLISH

Doing the job you like is fundamental. Combining passion with work is exceptional; but serving people and helping them with your message is even more important!

Traveling has always been one of my passions and my experience with Airitaly has combined everything I love to do at once!

GEG_8246.jpg

On December 6, 2018 AirItaly - whom I met while I was teaching at the Wanderlust 108 event this past  September - launched the direct flight Milan - Delhi and I was invited as a yoga talent during the event at Malpensa International Airport.

What a wonderful experience to document my flight (New York - Milan) with AirItaly with impeccable service and attention to details. I had the possibility to practice mindfulness and yoga to relax and enjoy the flight and to teach tips for well being on the plane in Milan at the official launch event.

If you haven’t yet seen the Live video on Social media from the airport, I want to share with you these four practical tips to do while flying, to arrive at destination even more relaxed and open to the travel experience.

1- As soon as you sit down, relax in your seat. While sitting, stretch the spine, take deep breaths and interlock the fingers behind the neck to support it, making cervical rotations slowly while breathing. The neck can become tense during a flight, so it is important to dissolve it.


2- During the take-off visualize the clouds and enjoy the feeling of lightness and the space in the sky…what a special moment. Let yourself go, explore the sense of freedom towards a new destination and appreciate the flight, suspended, timeless.


3- During the flight make a Mudra (hand position) of Ganesha to balance the breath, the feeling of presence in your body and the earth element; now THAT we have been suspended in the air element quite a while. Ganesha is an elephant and represents the god who removes obstacles in the Indian tradition. Accompany the mudra with deep breaths from the nose.

GEG_8335.jpg


4- Before the landing reactivate the circulation of the face: with your fingertips lightly tappinng the face, the cheekbones and the third eye- energetic point of vision and intuition between the eyebrows- begin to feel the energy flowing.  We are soon landing in a new experience and it is important to imagine our destination clearly and to keep the vision open to fully enjoy the present moment.

I hope these tips can help you in your flying adventures and make every experience even more enjoyable!

 
Privacy Policy